Corfinio Barattucci_Produzione
Corfinio Barattucci_Prodotti  i nostri prodotti    Corfinio Barattucci_Prodotti  la miscelazione

Il CORFINIO è un liquore dolce con una gradazione alcoolica di 39°, prodotto dalla distillazione di 42 tra erbe, semi e radici molto rare e segrete.
Dal 1858 il CORFINIO  viene prodotto con la stessa cura e gli stessi procedimenti lasciati dal fondatore Giulio Barattucci.
La produzione inizia con il dosaggio e la miscelazione a mano delle 42 erbe, semi e radici effettuata direttamente dal Sig. Barattucci, per almeno 5-6 ore.
Successivamente vengono inviate ad un distillatore di fiducia dove, alla presenza del
Sig. Barattucci avviene la distillazione.

Alcune fasi della produzione

Corfinio Barattucci

Corfinio Barattucci

Corfinio Barattucci


Corfinio Barattucci

Corfinio Barattucci

Corfinio Barattucci

MISCELAZIONE
La distillazione viene effettuata a caldo in alambicchi di rame ed a fuoco molto lento.
La prima fase è quella di eliminare la "testa" del distillato, in quanto il prodotto è a bassissima gradazione alcoolica e poco aromatico.
La seconda fase è quella di togliere il "cuore" del distillato e conservato in appositi contenitori, appena si individua l'uscita della "coda": prodotto lattiginoso molto aromatico e ad alta gradazione, lo stesso viene eliminato.

Successivamente il "cuore" viene preso ed unitamente ad altre essenze naturali e segrete, viene miscelato molto lentamente, per circa un'ora e lasciato per circa 30 giorni a riposo, per rendere il composto pronto per la produzione del liquore CORFINIO.
A questo punto, l'essenza o alcoolato, è pronto con una gradazione di 94°/96°.


LA PRODUZIONE DEL LIQUORE “CORFINIO”

La produzione inizia con la miscelazione di acqua osmotizzata e di zucchero di primissima qualità.

Appena lo zucchero è ben squagliato ed il composto diventa liquido, si aggiungono:
alcool puro a 98° e l'essenza o alcoolato prodotto in precedenza, in dosi tali da portare il liquore a 39°.

Corfinio Barattucci_Zafferano
Si colora con zafferano con aggiunta di colorante, per dargli il colore oro che contraddistingue il CORFINIO, da oltre 150 anni.

Dopo 10/15 giorni si imbottiglia.

Tutto il procedimento viene controllato dal Sig. Barattucci. Il marchio CORFINIO e l'etichetta, sono ancora oggi, identiche agli originali e coperte da registrazione e brevetti, come da oltre 150 anni.


Sul retro di ogni bottiglia si possono trovare alcuni consigli su come poter assaporare e gustare il CORFINIO.